In primo piano Bere e mangiare le stesse cose in ogni parte del mondo

In primo piano Bere e mangiare le stesse cose in ogni parte del mondo L impero della Coca Cola La Coca Cola, come azienda, è presente con 400 marchi nel mondo. un impero che non conosce con ni: negli ultimi dieci anni le vendite dei suoi prodotti in Africa sono raddoppiate. Questo prodotto americano in uenza gusti e mentalità di tutto il mondo e non mancano tentativi di contrastarne lo strapotere, a iniziare dalla sua storica rivale, la Pepsi Cola. Negli ultimi anni è nata la Mecca Cola, prodotta da un industriale franco-tunisino, molto venduta nei Paesi arabi e nei quartieri europei abitati da islamici. Ma tutti questi tentativi non sono altro che il segno del successo di un gusto nel bere, come gli hamburger e la pizza lo sono nel mangiare. Possono variare i marchi, ma la sostanza non cambia. Negli ultimi anni, tuttavia, sempre di più si cerca di valorizzare gli elementi di diversità del cibo, una vera e propria ricchezza, un patrimonio da tutelare. La difesa delle proprie radici culturali, delle tradizioni regionali, della propria lingua o dialetto e persino della cucina locale, è diventata fondamentale per conservare l identità di un popolo. 132 v3_unità4_120_141.indd 132 Il mondo sarà cocacolizzato ? Per descrivere il processo di globalizzazione del gusto, di recente è stato introdotto un nuovo verbo, cocacolizzare , da Coca Cola, il simbolo supremo di questa tendenza. Il mondo è già in parte cocacolizzato e lo sarà sempre più: infatti la globalizzazione porta con sé il rischio di annullamento di ogni differenza. Percentuali di vendita per aree 32% 24% 21% 18% 5% America del Nord America latina Europa Asia Africa 26/02/18 09:03
In primo piano Bere e mangiare le stesse cose in ogni parte del mondo