SUD-EST ASIATICO Uno sguardo d’insieme

Uno sguardo d’insieme UNITÀ 5 - Sud-est asiatico Fra Tropico ed Equatore Il Sud-est asiatico si estende tra l’Oceano Indiano e l’Oceano Pacifico. È formato da una parte continentale, che viene chiamata Indocina, e da una zona costituita da isole, l’Insulindia, di cui fanno parte due grandi arcipelaghi, l’Indonesia e le Filippine, e altri arcipelaghi minori. Le coste sono frastagliate e rocciose. Solo presso il delta dei grandi fiumi e in alcune isole si fanno piatte e paludose. I rilievi sono formati da catene montuose e da altipiani: in Indocina la catena himalayana si frammenta, divisa da valli, fino a giungere al mare. La vetta più alta si trova però nell’isola del Borneo: è il monte Kinabalu (4101 m). Numerosissimi sono i vulcani attivi. Le pianure sono in genere di origine alluvionale e di estensione limitata. I fiumi sono numerosi. Il principale è il Mekong, che attraversa l’Indocina proveniente dalla Cina. II clima è tropicale nella regione peninsulare, dove piove nella stagione dei monsoni, ed equatoriale nelle isole, in cui le precipitazioni sono frequenti tutto l’anno. Lavoriamo insieme Leggiamo la carta Da che cosa è costituito in gran parte il territorio del Sud-est asiatico? Qual è l’isola più estesa? Come si chiama lo stretto che separa la penisola di Malacca dall’isola di Sumatra?
Uno sguardo d’insieme UNITÀ 5 - Sud-est asiatico Fra Tropico ed Equatore Il Sud-est asiatico si estende tra l’Oceano Indiano e l’Oceano Pacifico. È formato da una parte continentale, che viene chiamata Indocina, e da una zona costituita da isole, l’Insulindia, di cui fanno parte due grandi arcipelaghi, l’Indonesia e le Filippine, e altri arcipelaghi minori. Le coste sono frastagliate e rocciose. Solo presso il delta dei grandi fiumi e in alcune isole si fanno piatte e paludose. I rilievi sono formati da catene montuose e da altipiani: in Indocina la catena himalayana si frammenta, divisa da valli, fino a giungere al mare. La vetta più alta si trova però nell’isola del Borneo: è il monte Kinabalu (4101 m). Numerosissimi sono i vulcani attivi. Le pianure sono in genere di origine alluvionale e di estensione limitata. I fiumi sono numerosi. Il principale è il Mekong, che attraversa l’Indocina proveniente dalla Cina. II clima è tropicale nella regione peninsulare, dove piove nella stagione dei monsoni, ed equatoriale nelle isole, in cui le precipitazioni sono frequenti tutto l’anno. Lavoriamo insieme Leggiamo la carta Da che cosa è costituito in gran parte il territorio del Sud-est asiatico? Qual è l’isola più estesa? Come si chiama lo stretto che separa la penisola di Malacca dall’isola di Sumatra?