Vedere la geografi a. Tra Europa e Asia

Vedere la geografia Tra Europa e Asia 1 L estremità sud-orientale della Penisola balcanica corrisponde alla regione della Tracia orientale, che appartiene politicamente alla Turchia (di cui rappresenta il 3% del territorio), ed è conosciuta come Turchia europea . Questa regione si affaccia a est sul Mar Nero e a sud sul Mar di Marmara, che comunica con il Mar Nero attraverso lo stretto del Bosforo e con il Mar Egeo tramite lo Stretto dei Dardanelli. Proprio sullo stretto del Bosforo sorge Istanbul, una cittàponte tra due continenti: l Europa e l Asia. La sua storia ne rivela la caratteristica di luogo di incontro tra culture e civiltà diverse. Fondata dai greci nel VII secolo a.C. con il nome di Bisanzio, divenne poi capitale dell Impero romano d Oriente (330 d.C.), prendendo il nome di Costantinopoli, in onore dell imperatore Costantino I. La città conobbe un grande sviluppo per tutto il Medioevo: si calcola che nel X secolo sfiorasse 1 milione di abitanti. Nel 1453 fu conquistata dai turchi, che ne fecero la capitale dell Impero ottomano: terminava così l Impero romano d Oriente. Sotto il governo dei sultani, la città si arricchì di splendide moschee. Con la sconfitta dell Impero ottomano, al termine della Prima guerra mondiale, la Turchia divenne una repubblica (1923). La capitale fu spostata ad Ankara, ma Istanbul continuò a mantenere un ruolo centrale nella storia del Paese. Oggi, con oltre 14 milioni di abitanti, è la città più popolosa della Turchia. 2 292 v2_unità8_BALCANICA_Percorso_248_307.indd 292 22/03/18 11:01
Vedere la geografi a. Tra Europa e Asia