NADIR VOLUME 2

Regione centro-orientale - Romania 7 1 Il castello di Bran è oggi uno dei monumenti nazionali della Romania. Costruito nel 1378 sullo spuntone di una roccia, aveva la funzione di difesa, di controllo e di dogana commerciale della strada posta al confine tra Transilvania e Valacchia. 2 3 5 4 Lo stretto e angusto seminterrato del castello veniva un tempo utilizzato come prigione. La fortezza, costruita con blocchi di pietra di fiume e mattoni, racchiude stili artistici diversi, da quello gotico a quello rinascimentale. sormontata da quattro torri, poste in corrispondenza dei quattro punti cardinali: la torre della polveriera, la torre di osservazione, la torre a est e la torre della porta. All interno delle mura di cinta, vi sono numerosi reperti storici esposti in diverse collezioni museali, tra cui armi (balestre, spade e armature) e sculture di legno dei secoli XV-XVIII. Nel cortile interno del castello la fontana veniva utilizzata come nascondiglio sotterraneo; il capitello che la sovrasta è un importante scultura di pietra in stile rinascimentale. Guarda e ascolta il videoclip sul tuo libro digitale! 243 v2_unità7_CENTRO-ORIENTALE_214_247.indd 243 22/03/18 10:23
NADIR VOLUME 2