Che cosa rappresentano le carte della distribuzione di popolazione ed economiche?

Che cosa rappresentano le carte della distribuzione di popolazione ed economiche? vengono usate le diverse sfumature dal giallo al rosso: il giallo indica le zone meno popolate, il rosso quelle più popolate. La legenda riporta anche la densità di popolazione media del territorio caratterizzato da un certo colore. La carta riproduce la forma del territorio considerato: confrontandola quindi con una carta fisico-politica, sarà possibile capire a quali zone corrispondono le aree più o meno abitate. Le carte tematiche Oltre alle carte fisico-politiche, nello studio della geografia si utilizzano spesso le carte tematiche, che approfondiscono e illustrano particolari fenomeni o aspetti, sia naturali (ad esempio il clima, la vegetazione ecc.) sia legati alla presenza e all azione dell uomo (la distribuzione della popolazione, le produzioni agricole, la presenza di industrie ecc.). (1) Vediamo in modo più approfondito due tipi di carte tematiche che sono particolarmente utili nella geografia antropica che si occupa, cioè, della presenza dell uomo in un certo territorio (dal greco antropòs = uomo). Le carte economiche Le carte della distribuzione della popolazione BA LT I C O Le carte della distribuzione della popolazione mostrano come un certo territorio è abitato, cioè le zone in cui la popolazione è maggiormente presente e quelle meno popolate o addirittura in O C E A N O cui non c è presenza dell uomo, come ad esempio A T L A N T I C O quelle che si trovano oltre una certa altitudine o latitudine, o le zone desertiche. (2) Per fornire questo tipo diMARE informazioni, viene Mosca DEL NORD che anche in questo utilizzato il codice del colore, R A M caso è riportato nella legenda. Normalmente Londra Amsterdam Bruxelles La distribuzione Parigi della popolazione in Europa Berlino O C E A N O MAR NERO popolazione europea. Le zone più densamente MARE DEL NORD Roma abitate, cheLisbona sono quelle colorate in rosso, si trovano nell Europa centrale e lungo le coste, Londra M A R mentre le regioni settentrionali hanno Muna E D I T densità di popolazione inferiore ai 25 abitanti per km2. MAR CASPIO A T L A N T I C O La carta mostra la distribuzione della Madrid Un altro tipo di carta tematica, utile nello studio della geografia economica, è rappresentato dalle carte che mostrano l uso del suolo e le diverse attività produttive presenti in una certa regione. (3) In questo caso, normalmente viene utilizzato il colore per indicare il tipo di utilizzo del territorio: i diversi colori indicano se il terreno è coperto da boschi e foreste, se si tratta di aree a pascolo o coltivate, o se sono zone improduttive, come nel caso di ghiacciai o di aree abitate. (4) La diffusione di attività estrattive, industriali o di produzione di energia viene invece indicata da simboli, posti in corrispondenza delle zone dove queste attività risultano particolarmente presenti o rilevanti. La legenda riporterà perciò sia il significato dei colori, sia quello dei simboli. (5) LT I C O 0 BA UNIT MA Amsterdam Bruxelles E R R A N E O Mosca R Berlino MAR CASPIO Parigi MAR NERO Lisbona abitanti per km 2 meno di 25 da 25 a 50 Roma Madrid da 50 a 100 da 100 a 200 oltre 200 M A R M E D I T E R R A N E O 12 v2_unità0_008_021.indd 12 abitanti per km 2 da 50 a 100 22/03/18 08:57
Che cosa rappresentano le carte della distribuzione di popolazione ed economiche?