NADIR VOLUME 2

Regione germanica - Germania 4 Il Paese più grande dell Unione Europea Con una superficie di 357 376 km2, la Germania è il sesto Paese più grande d Europa. Si affaccia a settentrione sul Mare del Nord e sul Mar Baltico. Le coste sono basse e sabbiose, costellate di dune, isolotti e aree paludose. Appartiene alla Germania l arcipelago delle isole Frisone, distinte in Orientali e Settentrionali, che si trova nel Mare del Nord. Sul Mar Baltico si estende invece la grande isola di R gen. Il territorio Il territorio tedesco è formato da tre regioni con caratteristiche diverse. La regione settentrionale è occupata dal Bassopiano Germanico. Si tratta di una pianura di origine glaciale e di formazione molto antica. La zona centrale è composta da altopiani e colline di altezza modesta; i rilievi più significativi sono quelli del Massiccio Scistoso Renano, della Selva di Turingia, e dei Monti Metalliferi, al confine con la Repubblica Ceca. Nella parte meridionale del Paese ci sono i monti più elevati. Lungo il confine con l Austria si trovano le Alpi Bavaresi, che lasciano spazio verso nord all Altopiano Svevo-Bavarese, costellato di laghi. Al confine con la Francia si trova la catena montuosa della Selva Nera. Procedendo verso est s incontrano il Giura Svevo, il Giura di Franconia e la Selva Boema. La Germania dispone di una rete di fiumi ricchi di acqua e in gran parte navigabili, su cui sorgono importanti porti fluviali. L abbondanza di acque è dovuta al fatto che nascono dai ghiacciai alpini e sono alimentati dalle frequenti piogge. Il fiume principale è il Reno, che nasce in Svizzera e attraversa il Paese da sud a nord, ricevendo le acque di importanti affluenti: la Mosella, il Neckar, il Meno, la Rhur e il Lippe. Nel Mare del Nord sfociano l Ems, il Weser e l Elba. Il principale fiume che si getta nel Mar Baltico è invece l Oder, al confine con la Polonia. Nella Selva Nera ha origine il Danubio. Un insieme di canali artificiali, che collegano i principali fiumi, completa la rete idroviaria. Numerosi sono i laghi, di origine glaciale e sparsi su tutto il territorio. Il più ampio è quello di Costanza, condiviso con la Svizzera e per un breve tratto con l Austria. Il villaggio di Klein Zicker, sull isola di R gen. Le parole della geografia Rete idroviaria / Waterway network / Red de v as navegables / Rrjeti lum i lundruesh m / Re ea de transport pe ap / / L insieme delle vie di navigazione interna di una regione: fiumi, laghi e canali artificiali che possono essere percorsi da barche e battelli. Una varietà di climi e ambienti Lungo la costa, il clima è fresco e umido, anche se sul Mare del Nord è mitigato dall influenza atlantica. La fascia sabbiosa vicino al mare è ricca di torbiere, mentre verso l interno si estendono boschi, praterie e terreni coltivati. Nella fascia interna il clima è continentale: gli inverni freddi lasciano il posto a estati afose. Nella parte meridionale è di tipo alpino, con inverni rigidi e nevosi ed estati fresche. Qui la vegetazione dominante nella parte più bassa è il bosco di latifoglie, mentre ad altitudini maggiori si trovano le foreste di conifere. 107 v2_unità4_GERMANICA_102_133.indd 107 22/03/18 09:33
NADIR VOLUME 2