NADIR VOLUME 2

Popolazione e città UNITÀ 3 - Belgio La distribuzione della popolazione Il Belgio è uno dei Paesi più densamente popolati dell’Europa (369 ab./km2). La popolazione, che supera gli 11 milioni di unità, risiede prevalentemente nelle zone costiere e in quelle settentrionali. È diffuso inoltre il fenomeno dell’urbanizzazione rurale: in alcune regioni sono densamente abitate anche le campagne. Composizione, lingue e religioni Sono presenti due gruppi etnici principali: i fiamminghi (il termine significa: “originari delle Fiandre”) e i valloni. I fiamminghi parlano il neerlandese (olandese), i valloni il francese. Esiste anche, nella parte orientale del Paese, una minoranza di lingua tedesca, formata da circa 70 000 persone. La popolazione belga professa in maggioranza la religione cattolica. Gand (Gent), città fiamminga e importante porto fluviale, è collegata al mare da una serie di canali. È sede di una prestigiosa università. Anversa sorge nelle Fiandre, sulle rive della Schelda, a circa 90 chilometri dal Mare del Nord. È il principale porto del Belgio e la seconda città per numero di abitanti. I suoi monumenti attraggono molti turisti. È un polo finanziario e industriale ed è anche un centro famoso per il taglio e la lavorazione dei diamanti. Bruxelles (Brussel in fiammingo), la capitale, è un’area bilingue. La città bassa ricorda le città fiamminghe ed è destinata alle attività commerciali; la parte alta è di aspetto francese e racchiude l’antico centro storico. Famosa è la sua piazza centrale, la Grand Place, su cui si affaccia il municipio del XV secolo. La piazza è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Bruxelles ospita le sedi di vari organismi internazionali, tra cui il Consiglio dell’Unione Europea, la Commissione Europea e la NATO.
Popolazione e città UNITÀ 3 - Belgio La distribuzione della popolazione Il Belgio è uno dei Paesi più densamente popolati dell’Europa (369 ab./km2). La popolazione, che supera gli 11 milioni di unità, risiede prevalentemente nelle zone costiere e in quelle settentrionali. È diffuso inoltre il fenomeno dell’urbanizzazione rurale: in alcune regioni sono densamente abitate anche le campagne. Composizione, lingue e religioni Sono presenti due gruppi etnici principali: i fiamminghi (il termine significa: “originari delle Fiandre”) e i valloni. I fiamminghi parlano il neerlandese (olandese), i valloni il francese. Esiste anche, nella parte orientale del Paese, una minoranza di lingua tedesca, formata da circa 70 000 persone. La popolazione belga professa in maggioranza la religione cattolica. Gand (Gent), città fiamminga e importante porto fluviale, è collegata al mare da una serie di canali. È sede di una prestigiosa università. Anversa sorge nelle Fiandre, sulle rive della Schelda, a circa 90 chilometri dal Mare del Nord. È il principale porto del Belgio e la seconda città per numero di abitanti. I suoi monumenti attraggono molti turisti. È un polo finanziario e industriale ed è anche un centro famoso per il taglio e la lavorazione dei diamanti. Bruxelles (Brussel in fiammingo), la capitale, è un’area bilingue. La città bassa ricorda le città fiamminghe ed è destinata alle attività commerciali; la parte alta è di aspetto francese e racchiude l’antico centro storico. Famosa è la sua piazza centrale, la Grand Place, su cui si affaccia il municipio del XV secolo. La piazza è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Bruxelles ospita le sedi di vari organismi internazionali, tra cui il Consiglio dell’Unione Europea, la Commissione Europea e la NATO.