NADIR VOLUME 2

Videoclip Mont Saint-Michel Mont Saint-Michel si trova sulle coste settentrionali della Francia, in Normandia. È un'isoletta, collegata alla terraferma da una sottile striscia di sabbia. Due volte al giorno a causa delle maree viene sommersa dall'acqua marina, per poi riemergere in uno spesso strato di fango. Su una rupe sorge la maestosa abbazia di Mont Saint-Michel; secondo la leggenda fu proprio l'arcangelo Michele ad apparire nel 709 al vescovo di Avranches, chiedendogli di costruire qui una chiesa. Per volere del duca di Normandia Riccardo I, nel 966 fu fondata l'abbazia benedettina, costruita a più riprese tra il 1023 e il 1186. Tra il 1204 e il 1228 fu creata la Merveille, che comprende il chiostro e il refettorio. Dal 1979 Mont Saint-Michel fa parte dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità dell'Unesco. In English, please! Listen to the videoclip “Mont Saint-Michel” on your e-book and mark the following sentences as true (T) or false (F). a) Mont Saint-Michel is located in northern France, in Brittany. b) It is an islet, connected to the mainland by a thin strip of sand, which is submerged twice a day by the tide. c) On the island of Mont Saint-Michel stands an abbey dating back to the 14th century. 1. L’escursione delle maree è tra le maggiori d’Europa: raggiunge infatti i 15 metri di altezza. 2. Il fondale della baia, chiamato tangue, è formato da sedimenti argillosi-calcarei, derivanti dallo sgretolamento di scheletri di animali marini. 3. Nell'abbazia vive una comunità di monaci benedettini. 4. Tra le principali attività economiche della baia vi sono l’acquacoltura, rappresentata soprattutto da coltivazioni di cozze e ostriche e, in misura minore, la pesca. 5. Ai bordi della baia si trovano grandi praterie chiamate prés salés, “prati salati”, poiché periodicamente invase dall'acqua del mare, su cui pascolano greggi di ovini.
Videoclip Mont Saint-Michel Mont Saint-Michel si trova sulle coste settentrionali della Francia, in Normandia. È un'isoletta, collegata alla terraferma da una sottile striscia di sabbia. Due volte al giorno a causa delle maree viene sommersa dall'acqua marina, per poi riemergere in uno spesso strato di fango. Su una rupe sorge la maestosa abbazia di Mont Saint-Michel; secondo la leggenda fu proprio l'arcangelo Michele ad apparire nel 709 al vescovo di Avranches, chiedendogli di costruire qui una chiesa. Per volere del duca di Normandia Riccardo I, nel 966 fu fondata l'abbazia benedettina, costruita a più riprese tra il 1023 e il 1186. Tra il 1204 e il 1228 fu creata la Merveille, che comprende il chiostro e il refettorio. Dal 1979 Mont Saint-Michel fa parte dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità dell'Unesco. In English, please! Listen to the videoclip “Mont Saint-Michel” on your e-book and mark the following sentences as true (T) or false (F). a) Mont Saint-Michel is located in northern France, in Brittany. b) It is an islet, connected to the mainland by a thin strip of sand, which is submerged twice a day by the tide. c) On the island of Mont Saint-Michel stands an abbey dating back to the 14th century. 1. L’escursione delle maree è tra le maggiori d’Europa: raggiunge infatti i 15 metri di altezza. 2. Il fondale della baia, chiamato tangue, è formato da sedimenti argillosi-calcarei, derivanti dallo sgretolamento di scheletri di animali marini. 3. Nell'abbazia vive una comunità di monaci benedettini. 4. Tra le principali attività economiche della baia vi sono l’acquacoltura, rappresentata soprattutto da coltivazioni di cozze e ostriche e, in misura minore, la pesca. 5. Ai bordi della baia si trovano grandi praterie chiamate prés salés, “prati salati”, poiché periodicamente invase dall'acqua del mare, su cui pascolano greggi di ovini.