NADIR VOLUME 2

Videoclip La Sagrada Familia Barcellona conserva numerose opere del celebre architetto Antoni Gaudì (1852-1926), creatore di edifici dalle forme originali, in cui prevalgono le linee curve e gli ornamenti ispirati al mondo naturale. I materiali sono i più diversi: non solo cemento e mattoni, ma anche ferro, vetro e ceramica. Nato a Reus, vicino a Tarragona, in una famiglia di artigiani del rame, Gaudì si trasferì a Barcellona per studiare architettura e nella capitale catalana restò praticamente per tutta la vita, legando la propria opera alla città. Tra le sue creazioni più importanti vi sono Casa Vicens, Casa Batlló, Casa Milà (detta “la Pedrera”), il parco e il palazzo Güell e la basilica della Sagrada Familia, il suo capolavoro rimasto incompiuto. In English, please! Listen to the videoclip The Sagrada Familia on your e-book and mark the following sentences as true (T) or false (F). a) The Sagrada Familia is a basilica in Barcelona. b) The Sagrada Familia project was designed by Spanish architect Antoni Gaudì. c) The Sagrada Familia was completed in 1925, one year before the death of Gaudi. 1. La basilica fu iniziata dall’architetto Francisco di Paula di Villar nel 1882. In seguito fu affidata a Gaudì, che ne realizzò il progetto. I lavori si interruppero alla morte di Gaudì, e poi per lo scoppio della guerra civile. Furono successivamente riavviati, ma dati i costi ingenti, il progetto non è stato ancora portato a termine. 2. Benché non ancora conclusa, la chiesa è stata consacrata da papa Benedetto XVI il 7 novembre 2010. 3. Il progetto prevede tre grandi facciate, dedicate alla Natività, alla Passione e alla Gloria di Cristo. Le prime due sono state realizzate. 4. L’edificio è ricco di sculture che ricordano episodi del Vangelo e di simboli religiosi. 5. Le Torri Campanarie,nel progetto di Gaudì, dovrebbero contenere delle campane costituite da tubi accordati,che mossi dal vento produrranno dei suoni, a indicare la presenza di Dio.
Videoclip La Sagrada Familia Barcellona conserva numerose opere del celebre architetto Antoni Gaudì (1852-1926), creatore di edifici dalle forme originali, in cui prevalgono le linee curve e gli ornamenti ispirati al mondo naturale. I materiali sono i più diversi: non solo cemento e mattoni, ma anche ferro, vetro e ceramica. Nato a Reus, vicino a Tarragona, in una famiglia di artigiani del rame, Gaudì si trasferì a Barcellona per studiare architettura e nella capitale catalana restò praticamente per tutta la vita, legando la propria opera alla città. Tra le sue creazioni più importanti vi sono Casa Vicens, Casa Batlló, Casa Milà (detta “la Pedrera”), il parco e il palazzo Güell e la basilica della Sagrada Familia, il suo capolavoro rimasto incompiuto.  In English, please! Listen to the videoclip The Sagrada Familia on your e-book and mark the following sentences as true (T) or false (F). a) The Sagrada Familia is a basilica in Barcelona. b) The Sagrada Familia project was designed by Spanish architect Antoni Gaudì. c) The Sagrada Familia was completed in 1925, one year before the death of Gaudi. 1. La basilica fu iniziata dall’architetto Francisco di Paula di Villar nel 1882. In seguito fu affidata a Gaudì, che ne realizzò il progetto. I lavori si interruppero alla morte di Gaudì, e poi per lo scoppio della guerra civile. Furono successivamente riavviati, ma dati i costi ingenti, il progetto non è stato ancora portato a termine. 2. Benché non ancora conclusa, la chiesa è stata consacrata da papa Benedetto XVI il 7 novembre 2010. 3. Il progetto prevede tre grandi facciate, dedicate alla Natività, alla Passione e alla Gloria di Cristo. Le prime due sono state realizzate. 4. L’edificio è ricco di sculture che ricordano episodi del Vangelo e di simboli religiosi. 5. Le Torri Campanarie,nel progetto di Gaudì, dovrebbero contenere delle campane costituite da tubi accordati,che mossi dal vento produrranno dei suoni, a indicare la presenza di Dio.