NADIR LE REGIONI D'ITALIA

Le regioni d Italia - Molise 14 Turbine eoliche nei pressi di Frosolone. Il terziario e le comunicazioni Nel terziario è in crescita il turismo, che però, a causa della limitata ricettività alberghiera, conta un numero di presenze ancora contenuto. Le mete principali sono le località della costa (Termoli) o sciistiche (Campitello Matese, Capracotta e Frosolone). Un importante risorsa è costituita dai luoghi di interesse archeologico e artistico e dal ricco folklore regionale. Il commercio è limitato, e per lo più di tipo locale. Le vie di comunicazione, sia autostradali sia ferroviarie, sono limitate alla zona costiera. La riviera adriatica è infatti percorsa dall autostrada che da Bologna conduce a Taranto e dalla ferrovia Bologna-Lecce. Meno servite sono le città di Campobasso e Isernia, e soprattutto i comuni dell interno e i paesi di montagna, spesso difficilmente raggiungibili. Termoli vista dalla spiaggia di Sant Antonio. Il turismo balneare è una voce importante dell economia della città. Perché Agnone è famosa per le campane? Il Molise vanta una delle più antiche tradizioni artigianali italiane: la produzione delle campane. Secondo gli storici, questa tradizione risale addirittura al III secolo a.C., quando ad Agnone si lavoravano già i metalli. Verso la fine del Medioevo vi fu un nuovo impulso alla fusione di ottone e rame. Sono state prodotte ad Agnone le campane della basilica di San Paolo a Roma, dell abbazia benedettina di Montecassino, della sede pontificia e della cattedrale di San Patrizio a New York. L antica Pontificia fonderia di campane Marinelli. 97 Geo_v-REGIONI_13-14-15-16_088_111.indd 97 06/03/18 09:31
NADIR LE REGIONI D'ITALIA