NADIR LE REGIONI D'ITALIA

Popolazione e città Le regioni d Italia - Calabria 18 La distribuzione della popolazione La Calabria conta quasi 2 milioni di abitanti. Soprattutto in passato, a causa delle difficili condizioni di vita, ha conosciuto un intensa emigrazione verso altre regioni e dalle campagne alle proprie città principali. Oggi i suoi abitanti vivono prevalentemente nei centri urbani. La città di Catanzaro. Il capoluogo Catanzaro è il capoluogo della Calabria dal 1971 ed è sede della giunta regionale. Domina da uno sperone roccioso il Golfo di Squillace, nel Mar Ionio. Fu fondata intorno al X secolo, probabilmente dai bizantini. In passato si arricchì con l industria della seta. Oggi la sua economia si basa sul terziario e sull artigianato. Ha poche industrie, nei settori edilizio e alimentare. Cosenza Sorge nei pressi della Sila, ed è un centro agricolo e commerciale. sede dell Accademia Cosentina, fondata nel XVI secolo, e di alcune facoltà universitarie. Le province Catanzaro (90 612 ab.) Reggio Calabria (183 085 ab.) Cosenza (67 546 ab.) Crotone (62 178 ab.) Vibo Valentia (33 941 ab.) Crotone Nell antichità fu un importante colonia greca. Attualmente è il principale centro industriale della regione. Il luogo dell acropoli, la parte fortificata dell antica città greca, è oggi occupato dal Castello cinquecentesco. Vibo Valentia Si affaccia sul Golfo di Sant Eufemia, nel Mar Tirreno. Le sue prospettive di sviluppo sono legate soprattutto al turismo. Reggio Calabria Sede del consiglio regionale, è la città più popolata della Calabria e città metropolitana. Sorge sullo Stretto di Messina e fu distrutta dal terremoto del 1908. ricca di giardini in cui crescono piante esotiche, ed è sede di un importante museo archeologico. L attività economica principale è l agricoltura. Il suo porto collega la Calabria con la Sicilia. 123 Geo_v-REGIONI_17-18-19-20_112_144.indd 123 06/03/18 09:39
NADIR LE REGIONI D'ITALIA