Scoprire le montagne

UNIT 2 Scoprire le montagne L uomo e la Terra L origine delle montagne La superficie della Terra non è completamente piatta, ma è formata da numerosi rilievi, cioè da montagne e da colline. I monti sono rilievi che si innalzano oltre i 600 metri rispetto al livello del mare e sono stati originati da fenomeni diversi: (1) dalla lava fuoruscita dai vulcani: fluida e caldissima all inizio, a contatto con l aria la lava si è solidificata dando origine a rilievi isolati di forma conica; dall accumulo sul fondo del mare di strati di rocce e sabbie: col passare del tempo, queste rocce si sono sollevate al di sopra del livello del mare, apparendo come montagne; dal sollevamento della crosta terrestre. (2) Infatti la crosta terrestre non è un blocco unico, ma è spezzato in tante zolle o placche. Al di sotto della crosta terrestre si trova uno strato chiamato mantello. A causa dell elevata temperatura che proviene dal centro della Terra, il mantello è in continuo movimento. Questo movimento si ripercuote sulle zolle che si trovano sopra il mantello. In altre parole, le zolle galleggiano sul mantello. Quando due zolle spinte dal mantello si scontrano danno luogo a delle protuberanze, le montagne. Il villaggio di Santa Maddalena con alle spalle le Dolomiti, nate milioni di anni fa dal sollevarsi di antichi fondali marini. Le parole della geografia Vulcano / Volcano / Volc n / Vullkan / Vulcan / / Il termine indica una fenditura della crosta terrestre da cui esce la lava che, solidificandosi, dà origine alle montagne vulcaniche. 79 v1_unità2_066_095.indd 79 05/03/18 15:08

Scoprire le montagne