NADIR VOLUME 1

? Per prepararti allo studio della geografia 0 Esistono le carte perfette? Per rendersi conto del livello di approssimazione di una carta geografica, basta osservare le proiezioni dell intera superficie terrestre proposte da due illustri geografi. Il planisfero riprodotto a sinistra è la carta di Mercatore, disegnata nel 1569 dal geografo olandese Gerhard Kremer (chiamato, in Italia, Mercatore). Nella sua rappresentazione della Terra le zone polari sembrano più grandi di quanto sono in realtà. La penisola scandinava, ad esempio, appare più estesa di quella indiana, che è, invece, tre volte più grande della prima. L Africa e l America meridionale appaiono troppo ridotte, soprattutto se confrontate con l Europa. Il geografo tedesco Arno Peters nel 1973 disegnò una carta destinata a correggere le distorsioni dei precedenti planisferi. Ogni area della superficie terrestre è rappresentata secondo le reali estensioni, però le forme (come si può notare nella carta in alto a destra) sono poco fedeli. I continenti appaiono stirati in verticale, mentre le zone vicine ai poli sono allargate in senso orizzontale. Lavoriamo insieme Le carte seguenti rappresentano i continenti della Terra, ma non sono state orientate correttamente. Individua e riporta tu i diversi punti cardinali. 27 v1_unità0_012_045.indd 27 05/03/18 14:58

NADIR VOLUME 1