L’ambiente mediterraneo

UNIT 5 L ambiente mediterraneo Il Mediterraneo Un mare fra le terre Il termine Mar Mediterraneo significa mare circondato da terre: infatti occupa una vasta area (2 505 000 km2) compresa fra l Europa, l Asia e l Africa. (1) Il Mediterraneo comunica con gli altri mari per mezzo di stretti passaggi: a ovest con l Oceano Atlantico attraverso lo Stretto di Gibilterra; a sud con il Mar Rosso e l Oceano Indiano attraverso il Canale di Suez; a est con il Mar Nero attraverso gli Stretti dei Dardanelli e del Bosforo. Il Mediterraneo è circondato e protetto da catene montuose, che riparano le regioni costiere dai forti e freddi venti del nord e limitano il fenomeno delle violente tempeste sul mare. Al centro del Mar Mediterraneo c è la Penisola italiana, che lo divide in due grandi bacini, uno occidentale e l altro orientale. (2) Il Mar Ionio visto dall isolotto di Pontikonissi, vicino all isola di Corfù, in Grecia. Il Mediterraneo è stato una grande salina? Circa 5,9 milioni di anni fa il Mediterraneo, in seguito ai movimenti della crosta terrestre, fu separato dall Atlantico e si trasformò in un enorme lago, le cui acque evaporarono a poco a poco. Il fondale marino divenne un deserto costellato di laghi di acqua salmastra e una grande quantità di sale si depositò sul fondo. Nuovi movimenti della crosta terrestre determinarono l apertura dello Stretto di Gibilterra. Così le acque dell oceano riempirono nuovamente la profonda conca, sui cui fondali rimase uno spesso strato di sale fossilizzato. Questa grande quantità di sale presente sul fondo e la forte evaporazione rendono le acque del Mediterraneo particolarmente salate. 156 v1_unità5_154_179.indd 156 05/03/18 15:20

L’ambiente mediterraneo