Vedere la geografia L’Europa di notte: un continente di “spreconi”?

Vedere la geografia Il territorio europeo 3 3 L Europa di notte: un continente di spreconi ? Queste immagini sono state realizzate dalla NASA, grazie agli occhi del satellite Suomi National Polar-orbiting Partnership. Gli scienziati dell Ente Spaziale Americano ci mostrano ciò che accade durante la notte nelle nostre città e, più in generale, ovunque ci sia una sorgente luminosa abbastanza intensa da essere visibile dallo spazio. Le zone chiare, quindi, sono quelle maggiormente abitate e ricche di attività; al contrario quelle scure o sono meno abitate (le montagne, ad esempio) o hanno sistemi di illuminazione non così potenti da poter essere visti dal satellite. una visione affascinante ma che racconta di grandi problemi del nostro tempo. Dall inquinamento luminoso L Europa di notte vista dal satellite. La Pianura Padana. che ci impedisce la visione del cielo allo sfruttamento dei suoli per la costruzione. Guardando la foto dell Europa di notte, saltano agli occhi la luminosità della Pianura Padana, del Bassopiano Germanico e del Bacino di Londra, sede di grandi insediamenti urbani e industriali. Dall alto, durante le sue missioni spaziali, l astronauta italiano Paolo Nespoli ha potuto osservare che l Italia di notte appare illuminata a giorno, sottolineando un gigantesco spreco di energia. Questa situazione di spreco ci dovrebbe fare riflettere: pensiamo davvero di essere un continente dotato di risorse infinite? Il racconto di Nespoli dovrebbe convincerci a rivedere le nostre abitudini di vita, i nostri comportamenti quotidiani, e stimolare quelli delle nostre amministrazioni per un uso più equilibrato dell energia. 114 v1_unità3_096_129.indd 114 UNI 05/03/18 15:12

Vedere la geografia L’Europa di notte: un continente di “spreconi”?