NADIR VOLUME 1

L’economia: il settore primario UNITÀ 8 - Le conoscenze fondamentali STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA Quali sono le altre attività del settore primario? Nelle pianure di Francia, Paesi Bassi e Danimarca è molto sviluppato l’allevamento all’aperto dei bovini. Nella pianura ungherese prevale l’allevamento dei cavalli e nella tundra quello delle renne. Un po’ in tutto il continente è diffuso l’allevamento dei suini. L’attività della pesca è molto sviluppata: l’Oceano Atlantico è ricco di pesce mentre nel Mediterraneo la pesca è meno redditizia, ma c’è comunque una grande varietà di specie. La produzione mineraria europea è molto variegata ma non basta a soddisfare il fabbisogno delle industrie. Numerosi Paesi praticano l’acquacoltura, cioè l’allevamento di pesci o di molluschi. Le colture più importanti sono: quella delle ostriche sulle coste francesi, quella delle anguille lungo i litorali italiani e quella delle trote e dei salmoni nelle acque interne. Sono numerose le miniere di ferro (in Russia, Ucraina e Svezia), di bauxite (Grecia, Ungheria e Francia), di mercurio (Spagna, Slovenia, Finlandia), poi piombo, zinco, argento, rame e manganese. Nelle zone umide (Pianura Padana, Paesi Bassi, foci dei grandi fiumi), dove si possono avere numerosi tagli di foraggio durante l’anno, è sempre più diffuso l’allevamento intensivo dei bovini. Indica con una crocetta il giusto completamento. 1. L’allevamento all’aperto di bovini è molto sviluppato nelle pianure di: ☐ Francia, Paesi Bassi e Danimarca ☐ Spagna, Portogallo e Romania 2. La produzione mineraria europea: ☐ soddisfa il fabbisogno delle industrie ☐ non soddisfa il fabbisogno delle industrie Che cosa significa? Allevamento intensivo: allevamento che mira a un’alta produzione di carne e di latte, attraverso la selezione delle razze e l’uso di tecniche moderne. Molluschi: specie marine come polpi, calamari, cozze, vongole, ostriche. PROVA TU Abbina i tipi di allevamento con le zone in cui vengono praticati. A. Cavalli. B. Suini. C. Renne. D. Bovini (all’aperto). 1. Tutto il continente. 2. Pianure di Francia, Paesi Bassi e Danimarca. 3. Pianura ungherese. 4. Tundra. Soluzione: ……………………
L’economia: il settore primario UNITÀ 8 - Le conoscenze fondamentali STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA Quali sono le altre attività del settore primario? Nelle pianure di Francia, Paesi Bassi e Danimarca è molto sviluppato l’allevamento all’aperto dei bovini. Nella pianura ungherese prevale l’allevamento dei cavalli e nella tundra quello delle renne. Un po’ in tutto il continente è diffuso l’allevamento dei suini. L’attività della pesca è molto sviluppata: l’Oceano Atlantico è ricco di pesce mentre nel Mediterraneo la pesca è meno redditizia, ma c’è comunque una grande varietà di specie. La produzione mineraria europea è molto variegata ma non basta a soddisfare il fabbisogno delle industrie. Numerosi Paesi praticano l’acquacoltura, cioè l’allevamento di pesci o di molluschi. Le colture più importanti sono: quella delle ostriche sulle coste francesi, quella delle anguille lungo i litorali italiani e quella delle trote e dei salmoni nelle acque interne. Sono numerose le miniere di ferro (in Russia, Ucraina e Svezia), di bauxite (Grecia, Ungheria e Francia), di mercurio (Spagna, Slovenia, Finlandia), poi piombo, zinco, argento, rame e manganese. Nelle zone umide (Pianura Padana, Paesi Bassi, foci dei grandi fiumi), dove si possono avere numerosi tagli di foraggio durante l’anno, è sempre più diffuso l’allevamento intensivo dei bovini. Indica con una crocetta il giusto completamento. 1. L’allevamento all’aperto di bovini è molto sviluppato nelle pianure di: ☐ Francia, Paesi Bassi e Danimarca ☐ Spagna, Portogallo e Romania 2. La produzione mineraria europea: ☐ soddisfa il fabbisogno delle industrie ☐ non soddisfa il fabbisogno delle industrie Che cosa significa? Allevamento intensivo: allevamento che mira a un’alta produzione di carne e di latte, attraverso la selezione delle razze e l’uso di tecniche moderne. Molluschi: specie marine come polpi, calamari, cozze, vongole, ostriche. PROVA TU Abbina i tipi di allevamento con le zone in cui vengono praticati. A. Cavalli. B. Suini. C. Renne. D. Bovini (all’aperto). 1. Tutto il continente. 2. Pianure di Francia, Paesi Bassi e Danimarca. 3. Pianura ungherese. 4. Tundra. Soluzione: ……………………