I MARI DEL NORD Le conoscenze fondamentali

I mari del Nord UNITÀ 4 - Le conoscenze fondamentali STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA Quali sono i mari d’Europa? L’Europa è bagnata da tre vasti mari: il Mar Glaciale Artico a nord, l’Oceano Atlantico a ovest e il Mar Mediterraneo a sud. Ciascuno si suddivide in mari più piccoli che prendono nomi diversi. Questi mari danno origine a tre regioni, cioè aree con le stesse caratteristiche climatiche: la regione artica, la regione atlantica e la regione mediterranea. Quali tipi di coste si trovano in Europa? L’Europa ha circa 38 000 km di coste di aspetto vario: - basse e sabbiose, a ciottoli o rocciose: dove la pianura giunge fino al mare; - fangose: in prossimità del delta dei grandi fiumi; - alte e rocciose: dove i rilievi montuosi si affacciano sul mare; - dove il mare entra profondamente nella costa alta si formano le rias (in Spagna) o i fiordi (in Scozia e Norvegia). Quali sono le principali isole europee? L’8% della superficie del continente è costituito da isole di varie dimensioni. Le più importanti sono quelle che formano l’arcipelago britannico (Gran Bretagna, Irlanda e isole minori). A nord si trova l’Islanda e nel Mar Mediterraneo ci sono cinque grandi isole: Corsica, Sardegna, Sicilia, Creta e Cipro. Completa le frasi inserendo opportunamente i seguenti termini mancanti: Arcipelago - Atlantico - coste - Mediterraneo - artica - regioni 1. L’Europa è bagnata da tre vasti mari: il Mar Glaciale Artico a nord, l’Oceano …………………………………………………. a ovest e il Mar …………………………………………………. a sud. 2. Questi mari danno origine a tre …………………………………………………. , cioè aree con le stesse caratteristiche climatiche: la regione …………………………………………………. , la regione atlantica e la regione mediterranea. 3. L’Europa ha circa 38 000 km di …………………………………………………. di aspetto vario. 4. Le isole europee più importanti sono quelle che formano l’ …………………………………………………. britannico (Gran Bretagna, Irlanda e isole minori). Che cosa significa? Rias: profonde insenature di litorali alti e rocciosi; valli fluviali invase dalle acque del mare, caratteristiche delle coste della Galizia, della Bretagna, dell’Irlanda e della Dalmazia. Fiordi: strette insenature costiere allungate e profonde, dalle pareti ripide, che penetrano all’interno del territorio per molti chilometri; sono caratteristiche delle zone sottoposte a glaciazione. PROVA TU Osserva la cartina e rispondi alle domande che seguono. 1. Qual è la Penisola europea che si trova nella regione artica? 2. Quali sono le tre Penisole che si trovano nella regione mediterranea?
I mari del Nord UNITÀ 4 - Le conoscenze fondamentali STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA Quali sono i mari d’Europa? L’Europa è bagnata da tre vasti mari: il Mar Glaciale Artico a nord, l’Oceano Atlantico a ovest e il Mar Mediterraneo a sud. Ciascuno si suddivide in mari più piccoli che prendono nomi diversi. Questi mari danno origine a tre regioni, cioè aree con le stesse caratteristiche climatiche: la regione artica, la regione atlantica e la regione mediterranea. Quali tipi di coste si trovano in Europa? L’Europa ha circa 38 000 km di coste di aspetto vario: - basse e sabbiose, a ciottoli o rocciose: dove la pianura giunge fino al mare; - fangose: in prossimità del delta dei grandi fiumi; - alte e rocciose: dove i rilievi montuosi si affacciano sul mare; - dove il mare entra profondamente nella costa alta si formano le rias (in Spagna) o i fiordi (in Scozia e Norvegia). Quali sono le principali isole europee? L’8% della superficie del continente è costituito da isole di varie dimensioni. Le più importanti sono quelle che formano l’arcipelago britannico (Gran Bretagna, Irlanda e isole minori). A nord si trova l’Islanda e nel Mar Mediterraneo ci sono cinque grandi isole: Corsica, Sardegna, Sicilia, Creta e Cipro. Completa le frasi inserendo opportunamente i seguenti termini mancanti: Arcipelago - Atlantico - coste - Mediterraneo - artica - regioni 1. L’Europa è bagnata da tre vasti mari: il Mar Glaciale Artico a nord, l’Oceano …………………………………………………. a ovest e il Mar …………………………………………………. a sud. 2. Questi mari danno origine a tre …………………………………………………. , cioè aree con le stesse caratteristiche climatiche: la regione …………………………………………………. , la regione atlantica e la regione mediterranea. 3. L’Europa ha circa 38 000 km di …………………………………………………. di aspetto vario. 4. Le isole europee più importanti sono quelle che formano l’ …………………………………………………. britannico (Gran Bretagna, Irlanda e isole minori). Che cosa significa? Rias: profonde insenature di litorali alti e rocciosi; valli fluviali invase dalle acque del mare, caratteristiche delle coste della Galizia, della Bretagna, dell’Irlanda e della Dalmazia. Fiordi: strette insenature costiere allungate e profonde, dalle pareti ripide, che penetrano all’interno del territorio per molti chilometri; sono caratteristiche delle zone sottoposte a glaciazione. PROVA TU Osserva la cartina e rispondi alle domande che seguono. 1. Qual è la Penisola europea che si trova nella regione artica? 2. Quali sono le tre Penisole che si trovano nella regione mediterranea?