NADIR VOLUME 1

L’uomo e il mare UNITÀ 1 - Le conoscenze fondamentali STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA Che cosa sono le coste e quale forma hanno? La zona compresa tra il mare e la terra è chiamata costa. Le coste hanno forme diverse a causa principalmente dei seguenti fattori: - la potenza delle onde; - l’azione del vento; - la vicinanza alla foce di un fiume; - le rocce o la sabbia di cui sono costituite. Se il territorio che confina con il mare è pianeggiante, allora la costa è bassa e il mare poco profondo; se, invece, il territorio che confina con il mare è montuoso o collinoso, la costa è alta e il mare profondo. La costa può essere sabbiosa, quando è formata dalla sabbia frutto dello sgretolamento delle rocce o dei depositi lasciati da un fiume. La costa può essere rocciosa, quando le rocce non sono state completamente frantumate. Indica con una crocetta il giusto completamento. 1. La zona compresa tra il mare e la terra è chiamata: ☐ costa ☐ costola 2. La costa può essere sabbiosa, quando è formata dalla sabbia frutto: ☐ dello sgretolamento delle rocce ☐ del rotolamento delle rocce 3. Quando le rocce non sono completamente frantumate, la costa è: ☐ bassa ☐ rocciosa Che cosa significa? Foce: è il punto in cui un fiume si getta nel mare, in un lago o in un altro fiume. Può essere a delta, se la foce si ramifica, o a estuario, se ha la forma di un imbuto. Sgretolamento: è la frantumazione in piccoli pezzi di un materiale o di un oggetto. PROVA TU Inserisci sotto a ciascuna immagine la didascalia corretta scelta tra le seguenti: scoglio - spiaggia - costa alta.
L’uomo e il mare UNITÀ 1 - Le conoscenze fondamentali STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA Che cosa sono le coste e quale forma hanno? La zona compresa tra il mare e la terra è chiamata costa. Le coste hanno forme diverse a causa principalmente dei seguenti fattori: - la potenza delle onde; - l’azione del vento; - la vicinanza alla foce di un fiume; - le rocce o la sabbia di cui sono costituite. Se il territorio che confina con il mare è pianeggiante, allora la costa è bassa e il mare poco profondo; se, invece, il territorio che confina con il mare è montuoso o collinoso, la costa è alta e il mare profondo. La costa può essere sabbiosa, quando è formata dalla sabbia frutto dello sgretolamento delle rocce o dei depositi lasciati da un fiume. La costa può essere rocciosa, quando le rocce non sono state completamente frantumate. Indica con una crocetta il giusto completamento. 1. La zona compresa tra il mare e la terra è chiamata: ☐ costa ☐ costola 2. La costa può essere sabbiosa, quando è formata dalla sabbia frutto: ☐ dello sgretolamento delle rocce ☐ del rotolamento delle rocce 3. Quando le rocce non sono completamente frantumate, la costa è: ☐ bassa ☐ rocciosa Che cosa significa? Foce: è il punto in cui un fiume si getta nel mare, in un lago o in un altro fiume. Può essere a delta, se la foce si ramifica, o a estuario, se ha la forma di un imbuto. Sgretolamento: è la frantumazione in piccoli pezzi di un materiale o di un oggetto. PROVA TU Inserisci sotto a ciascuna immagine la didascalia corretta scelta tra le seguenti: scoglio - spiaggia - costa alta.