Come si può rappresentare la Terra?

Come si può rappresentare la Terra? UNITÀ 0 - Per prepararti allo studio della geografia Il mappamondo Poiché la Terra è una sfera leggermente schiacciata ai poli, essa può essere rappresentata correttamente solo su una superficie sferica. A questo scopo viene utilizzato il mappamondo o globo. A causa delle dimensioni, necessariamente molto ridotte, sui globi possono essere riportate solo le caratteristiche generali del nostro pianeta. Essi, quindi, non consentono di raffigurare la superficie terrestre con tutti i particolari necessari per lo studio della geografia. (1) Il planisfero e le carte geografichePoiché il mappamondo è uno strumento ingombrante, si è cercato di riprodurre la superficie terrestre su un piano, immaginando di proiettarla sulla carta. La rappresentazione della Terra su un piano viene definita planisfero. (2) Allo stesso modo si possono rappresentare, in piano, aree più o meno estese (un continente, uno Stato, una città, ecc.), utilizzando le carte geografiche. (3) La rappresentazione fornita dalle carte geografiche è approssimata, ossia non rigorosamente esatta. Infatti non è possibile sviluppare su un piano una superficie sferica, come quella della Terra, senza che subisca delle deformazioni. (4) Mediante tecniche particolari si cerca di ridurle al minimo, ma, soprattutto sul planisfero, l’approssimazione resta molto forte. Ricorda che, su tutte le carte che rappresentano la superficie terrestre, i punti cardinali sono sempre nella stessa posizione: il nord in alto, il sud in basso, l’est a destra e l’ovest a sinistra. (5) Che cos’è il mappamondo? Il mappamondo o globo è una sfera sulla quale è disegnata la carta del mondo. Esistono le carte perfette?Per rendersi conto del livello di approssimazione di una carta geografi ca, basta osservare le proiezioni dell’intera superficie terrestre proposte da due illustri geografi . Il planisfero riprodotto a sinistra è la carta di Mercatore, disegnata nel 1569 dal geografo olandese Gerhard Kremer (chiamato, in Italia, Mercatore). Nella sua rappresentazione della Terra le zone polari sembrano più grandi di quanto sono in realtà. La penisola scandinava, ad esempio, appare più estesa di quella indiana, che è, invece, tre volte più grande della prima. L’Africa e l’America meridionale appaiono troppo ridotte, soprattutto se confrontate con l’Europa. Il geografo tedesco Arno Peters nel 1973 disegnò una carta destinata a correggere le distorsioni dei precedenti planisferi. Ogni area della superficie terrestre è rappresentata secondo le reali estensioni, però le forme (come si può notare nella carta in alto a destra) sono poco fedeli. I continenti appaiono “stirati” in verticale, mentre le zone vicine ai poli sono allargate in senso orizzontale. Lavoriamo insieme Le carte seguenti rappresentano i continenti della Terra, ma non sono state orientate correttamente. Individua e riporta tu i diversi punti cardinali. Le parole della geografia Proiezione / Projection / Proyección / Projektim / Proiecție / 投射 / التقدير Rappresentazione su un piano di una figura solida. Fissa i concetti testo
Come si può rappresentare la Terra? UNITÀ 0 - Per prepararti allo studio della geografia Il mappamondo Poiché la Terra è una sfera leggermente schiacciata ai poli, essa può essere rappresentata correttamente solo su una superficie sferica. A questo scopo viene utilizzato il mappamondo o globo. A causa delle dimensioni, necessariamente molto ridotte, sui globi possono essere riportate solo le caratteristiche generali del nostro pianeta. Essi, quindi, non consentono di raffigurare la superficie terrestre con tutti i particolari necessari per lo studio della geografia. (1) Il planisfero e le carte geografichePoiché il mappamondo è uno strumento ingombrante, si è cercato di riprodurre la superficie terrestre su un piano, immaginando di proiettarla sulla carta. La rappresentazione della Terra su un piano viene definita planisfero. (2) Allo stesso modo si possono rappresentare, in piano, aree più o meno estese (un continente, uno Stato, una città, ecc.), utilizzando le carte geografiche. (3) La rappresentazione fornita dalle carte geografiche è approssimata, ossia non rigorosamente esatta. Infatti non è possibile sviluppare su un piano una superficie sferica, come quella della Terra, senza che subisca delle deformazioni. (4) Mediante tecniche particolari si cerca di ridurle al minimo, ma, soprattutto sul planisfero, l’approssimazione resta molto forte. Ricorda che, su tutte le carte che rappresentano la superficie terrestre, i punti cardinali sono sempre nella stessa posizione: il nord in alto, il sud in basso, l’est a destra e l’ovest a sinistra. (5) Che cos’è il mappamondo? Il mappamondo o globo è una sfera sulla quale è disegnata la carta del mondo. Esistono le carte perfette?Per rendersi conto del livello di approssimazione di una carta geografi ca, basta osservare le proiezioni dell’intera superficie terrestre proposte da due illustri geografi . Il planisfero riprodotto a sinistra è la carta di Mercatore, disegnata nel 1569 dal geografo olandese Gerhard Kremer (chiamato, in Italia, Mercatore). Nella sua rappresentazione della Terra le zone polari sembrano più grandi di quanto sono in realtà. La penisola scandinava, ad esempio, appare più estesa di quella indiana, che è, invece, tre volte più grande della prima. L’Africa e l’America meridionale appaiono troppo ridotte, soprattutto se confrontate con l’Europa. Il geografo tedesco Arno Peters nel 1973 disegnò una carta destinata a correggere le distorsioni dei precedenti planisferi. Ogni area della superficie terrestre è rappresentata secondo le reali estensioni, però le forme (come si può notare nella carta in alto a destra) sono poco fedeli. I continenti appaiono “stirati” in verticale, mentre le zone vicine ai poli sono allargate in senso orizzontale. Lavoriamo insieme Le carte seguenti rappresentano i continenti della Terra, ma non sono state orientate correttamente. Individua e riporta tu i diversi punti cardinali. Le parole della geografia Proiezione / Projection / Proyección / Projektim / Proiecție / 投射 / التقدير Rappresentazione su un piano di una figura solida. Fissa i concetti testo