Percorso per la costruzione delle competenze

Percorso per la costruzione delle competenze Per salvare la Terra Competenze attivate Competenze disciplinari geografiche • Osservare, leggere e analizzare sistemi territoriali, valutando gli effetti dell’azione dell’uomo. • Utilizzare opportunamente carte geografiche, fotografie, elaborazioni digitali, grafici, dati statistici per comunicare efficacemente informazioni spaziali. Competenze chiave europee • Competenze sociali e civiche • Comunicazione nella madrelingua • Consapevolezza ed espressione culturale • Competenza digitale • Imparare a imparare • Competenza matematica Altre discipline coinvolte Scienze, italiano, matematica Che cosa devono fare gli Stati, e cosa può fare ciascuno di noi nel suo piccolo, per salvare la Terra e renderla un luogo più vivibile per le generazioni future? Gli esempi sono numerosi: sviluppare la raccolta differenziata dei rifiuti e riciclare quanto è ancora utile, limitare l’inquinamento scegliendo mezzi di trasporto come il treno o i mezzi pubblici in città al posto della macchina, provare a usare fonti di energia rinnovabile, non sprecare il cibo e l’acqua, spegnere la luce in casa quando non ci serve ed evitare l’abuso di condizionatori d’aria e altri apparecchi che consumano corrente elettrica, essere “consumatori critici”, ossia stare attenti a cosa si compra e informarsi sempre da dove arrivano i prodotti e se sono stati realizzati senza sfruttare lavoratori e bambini ecc. Insomma: il futuro del mondo dipende anche da noi e dal nostro stile di vita! La raccolta differenziata dei rifiutiOgni anno nel mondo si producono oltre 1,6 miliardi di tonnellate di rifiuti solidi, parte dei quali è costituita da materiali di imballaggio.In alcuni casi si tratta di materiali riciclabili, in altri di materiali biodegradabili: spesso però anche questi rifiuti, che potrebbero costituire delle risorse, vengono bruciati, a danno dell’ambiente e della nostra salute.Il primo passo per ridurre gli sprechi e l’inquinamento consiste dunque in una corretta raccolta dei rifiuti.Il tuo Comune1. Documentati sulla raccolta differenziata nel tuo Comune e compila poi la seguente scheda.• Su quale superficie del Comune viene effettuata la raccolta differenziata?................................................................................................................................................................................................................................................................................• Di che tipo di raccolta si tratta (porta a porta, in punti di raccolta ecc.)................................................................................................................................................................................................................................................................................• Quali tipologie di rifiuti vengono raccolte?................................................................................................................................................................................................................................................................................• Quali percentuali di raccolta differenziata ha raggiunto il tuo Comune?..............................................................................................................................................................................................................................................................................La raccolta differenziata in Italia2. Approfondisci ora gli aspetti che riguardano la raccolta differenziata dei rifiuti in Italia.Cerca informazioni su come avviene, sulla quantità e qualità di rifiuti recuperati e su come si colloca l’Italia in questo campo rispetto agli altri Paesi europei.Riassumi poi i dati raccolti in un breve testo, dal titolo: La raccolta differenziata dei rifiuti in Italia.Un test per la raccolta differenziata3. E tu? Sei un buon “riciclatore di rifiuti”?Metti alla prova le tue conoscenze.Collega ciascuno dei rifiuti disegnati qui a lato al contenitore in cui va inserito. Confronta poi le tue scelte con le soluzioni indicate al fondo della pagina.
Percorso per la costruzione delle competenze Per salvare la Terra Competenze attivate Competenze disciplinari geografiche • Osservare, leggere e analizzare sistemi territoriali, valutando gli effetti dell’azione dell’uomo. • Utilizzare opportunamente carte geografiche, fotografie, elaborazioni digitali, grafici, dati statistici per comunicare efficacemente informazioni spaziali. Competenze chiave europee • Competenze sociali e civiche • Comunicazione nella madrelingua • Consapevolezza ed espressione culturale • Competenza digitale • Imparare a imparare • Competenza matematica Altre discipline coinvolte Scienze, italiano, matematica Che cosa devono fare gli Stati, e cosa può fare ciascuno di noi nel suo piccolo, per salvare la Terra e renderla un luogo più vivibile per le generazioni future? Gli esempi sono numerosi: sviluppare la raccolta differenziata dei rifiuti e riciclare quanto è ancora utile, limitare l’inquinamento scegliendo mezzi di trasporto come il treno o i mezzi pubblici in città al posto della macchina, provare a usare fonti di energia rinnovabile, non sprecare il cibo e l’acqua, spegnere la luce in casa quando non ci serve ed evitare l’abuso di condizionatori d’aria e altri apparecchi che consumano corrente elettrica, essere “consumatori critici”, ossia stare attenti a cosa si compra e informarsi sempre da dove arrivano i prodotti e se sono stati realizzati senza sfruttare lavoratori e bambini ecc. Insomma: il futuro del mondo dipende anche da noi e dal nostro stile di vita! La raccolta differenziata dei rifiutiOgni anno nel mondo si producono oltre 1,6 miliardi di tonnellate di rifiuti solidi, parte dei quali è costituita da materiali di imballaggio.In alcuni casi si tratta di materiali riciclabili, in altri di materiali biodegradabili: spesso però anche questi rifiuti, che potrebbero costituire delle risorse, vengono bruciati, a danno dell’ambiente e della nostra salute.Il primo passo per ridurre gli sprechi e l’inquinamento consiste dunque in una corretta raccolta dei rifiuti.Il tuo Comune1. Documentati sulla raccolta differenziata nel tuo Comune e compila poi la seguente scheda.• Su quale superficie del Comune viene effettuata la raccolta differenziata?................................................................................................................................................................................................................................................................................• Di che tipo di raccolta si tratta (porta a porta, in punti di raccolta ecc.)................................................................................................................................................................................................................................................................................• Quali tipologie di rifiuti vengono raccolte?................................................................................................................................................................................................................................................................................• Quali percentuali di raccolta differenziata ha raggiunto il tuo Comune?..............................................................................................................................................................................................................................................................................La raccolta differenziata in Italia2. Approfondisci ora gli aspetti che riguardano la raccolta differenziata dei rifiuti in Italia.Cerca informazioni su come avviene, sulla quantità e qualità di rifiuti recuperati e su come si colloca l’Italia in questo campo rispetto agli altri Paesi europei.Riassumi poi i dati raccolti in un breve testo, dal titolo: La raccolta differenziata dei rifiuti in Italia.Un test per la raccolta differenziata3. E tu? Sei un buon “riciclatore di rifiuti”?Metti alla prova le tue conoscenze.Collega ciascuno dei rifiuti disegnati qui a lato al contenitore in cui va inserito. Confronta poi le tue scelte con le soluzioni indicate al fondo della pagina.